L'Associazione Sindrome Fibromialgica dona un'apparecchiatura all'ospedale di Aosta

Un nuovo agitatore basculante per la struttura di Radiologia cardiovascolare e interventistica

 

La struttura di Radiologia cardiovascolare e interventistica dell'ospedale Parini di Aosta avrà a disposizione tra pochi giorni un nuovo agitatore basculante. «Si tratta di un'apparecchiatura - spiega l'Usl - che permette di evitare la coagulazione del sangue» e sarà impiegata durante l'ossigeno-ozonoterapia Gaet, terapia efficace per il trattamento della fibromialgia.

L'agitatore basculante per l'ozonoterapia è un dono dell'Associazione Sindrome Fibromialgica Valle d'Aosta. Sarà consegnata lunedì prossimo dalla presidente dell'associazione Barbara Guglielmino al primario di Radiologia e diagnostica Massimiliano Natrella e al responsabile della struttura di Radiologia cardiovascolare ed interventistica Fanelli.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it