.

Il X Memorial Elio Ceccon va al lecchese Stefano Bonanomi

Per il decimo anno consecutivo è vinta dal Cicli Benato

 

X Memorial Ceccon

È cospicua la partecipazione degli atleti da fuori Valle al decennale del memorial Elio Ceccon, corsa su Strada organizzata dal Gs Aquile e valida quale prova unica del Campionato valdostano della montagna, gara disputata domenica mattina e vinta dal lecchese Stefano Bonanomi. Poco meno di settanta gli Amatori al via, a disputare le maglie rossonere, e classifica a squadra che per il decimo anno consecutivo è vinta dal Cicli Benato.

Un quartetto a comandare dal primo metro dei 19 km del tracciato, a coprire i 1100 metri di dislivello che dal Villair di Quart portano il gruppo a Lignan di Saint-Barthélemy. Sfida ad alti ritmi per le posizioni sul podio che coinvolge Stefano Bonanomi (Mp Filtri), Davide Covolo (Pedale Elettrico), Wladimir Cuaz (Cicli Lucchini) e Giacomo Magni (Amici Comaschi del Ciclismo), che percorrono insieme tre quarti del tracciato. Ai meno cinque dallo striscione d’arrivo l’allungo decisivo di Stefano Bonanomi, a braccia alzate a festeggiare il successo dopo 50’35”). Alle sue spalle, attardato di 52” Davide Covolo (51’27”), a 1’25” Wladimir Cuaz (52’00”) e, a 1’42”, Giacomo Magni (52’17”).

Al quinto posto André Lavanché (Cicli Benato; 52’41”), sesta a Alessandro Barra (Panaché; 52’41”) e settima per Erik Rosaire (VV.FF. Godioz; 54’51”). Nei migliori dieci anche i valdostani Yannick Verraz (Cicli Lucchini; 55’30”) e Christian Vallet (Gs Aquile; 56’18”) e Gianandrea Azario (De Rosa Santini; 56’33”).

Nella competizione in rosa a imporsi è la ligure Simona Massarosa (Bicistore), che conquista la ventesima posizione assoluta in 1h 02’35”; 35° e 2° W, Alessandra Plat (Gs aquile; 1h 11’00”), e terzo gradino del podio per Alessia Leidi (Gs aquile; 1h 11’56”; 40°).

Le maglie rossonere sono state vinte da André Lavanché (Junior/EliteMaster), Wladimir Cuaz (M1), Chirstian Vallet (Gs Aquile; M2), Erik Rosaire (M3), Guido Besenval (Cicli Benato; M4), Paolo Bracco (Cicli Lucchini; M5), Massimo Giangrasso (Gs Aquile; M6), Claudio Bertelli (VV.FF. Godioz; M7) e Alessandra Plat (W).

Il Trofeo Elio Ceccon per la classifica per società con 1189 punti, va al Cicli Benato, davanti al Cicli Lucchini (758) e al Panaché (636).

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it