E' morto don Gorret, canonico della Cattedrale di Aosta

 

Aveva 89 anni. I funerali il 16 agosto presieduti dal vescovo Lovignana

AOSTA. E' deceduto ieri sera all'ospedale di Aosta il canonico don Amato Battista Gorret, già parroco della Cattedrale.

Nato a Valtournenche il 26 febbraio 1928, ricevette l'Ordinazione sacerdote il 12 giugno 1953 per le mani di Mons. Maturino Blanchet insieme a don Luigi Maquignaz, don Silvio Perrin e don Amato Chatrian (che ci ha lasciati lo scorso 12 gennaio), con i quali conservò una bella amicizia.

Iniziò il suo ministero come Vicario parrocchiale proprio in Cattedrale (Parrocchia di San Giovanni Battista) quattro mesi dopo. Negli anni è stato canonico e parroco in Cattedrale, responsabile della Commissione diocesana per la litugia, professore di liturgia al Seminario Maggiore e ha ricoperto numerosi incarichi. Nel 2002 venne nominato Cancelliere vescovile e nel 2013 si ritirò al Priorato di Saint-Pierre per motivi di salute.

La camera ardente sarà allestita nella Cattedrale di Aosta da domani mattina. Il Santo Rosario sarà recitato sempre domani alle ore 19.30 e la Santa Messa esequiale, presieduta dal vescovo Mons. Franco Lovignana, sarà celebrata nella Cattedrale di Aosta mercoledì 16 agosto alle ore 10.

La salma sarà tumulata nel cimitero di Valtournenche. 

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it