REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

L'ex sindaco di Gignod Claudio Bredy trovato morto a Cogne

 

L'ex sindaco di Gignod era scomparso sabato pomeriggio  - VIDEO

COGNE. E' stato recuperato ai piedi di un salto di roccia il corpo di Claudio Bredy, individuato questa mattina in val di Cogne alla ripresa delle operazioni di ricerca.

Bredy, 53 anni, era scomparso lo scorso sabato pomeriggio dopo essere uscito per un'escursione nella zona del Monte Seuc. Quando in serata non è rientrato i familiari hanno dato l'allarme.

I soccorritori lo hanno cercato sabato sera e durante tutta la giornata di ieri battendo l'intera vallata con sorvoli in elicottero e con le unità cinofile e i cani molecolari nel tentativo di trovare le sue tracce. Le ricerche erano state sospese ieri sera col calare del buio; questa mattina il ritrovamento.

Bredy era dirigente regionale dell' ed è stato anche sindaco di Gignod. Impegnato in politica, è stato tra i fondatori dell'Union Valdôtaine Progressiste (nel video in basso in una video chat del 2013 su Aostaoggi.tv).

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it