Oggi è il

29enne pakistano arrestato al Traforo del Monte Bianco

  • Pubblicato: Lunedì, 06 Novembre 2017 10:40

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Trasportava in Italia due connazionali senza documenti. Era già stato denunciato

AOSTA. Un passeur pakistano è stato arrestato ieri al Traforo del Monte Bianco e condotto in carcere a Brissogne. Il ventinovenne, già denunciato nei giorni scorsi per il tentativo di entrare in Italia con documenti falsi, dalla Francia era diretto nel nostro Paese con due connazionali entrambi privi di documenti.

Nei suoi confronti è scattato l'arresto per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

La vettura era già stata utilizzata in precedenza per lo stesso scopo ed è stata sequestrata insieme a circa 2.000 Euro trovati in possesso dell'arrestato e che la polizia ritiene siano la somma pagata dagli altri due pakistani per il trasporto. La posizione di questi ultimi è ora al vaglio dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Aosta.

 

M.C.

Altre news di cronaca

Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075