58enne di Aosta condannato per maltrattamenti contro l'ex compagna

"Picchiata e svilita" per 14 anni

tribunaleAOSTA. Un 58enne originario di Aosta, Mario Giovanni Valter Calisi, è stato condannato a cinque anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia ed al pagamento di un risarcimento di 50.000 euro alla parte civile.

La vittima delle violenze è la sua ex compagna. La donna nel corso dei quattordici anni vissuti insieme tra Torino e la Valle d'Aosta è stata «picchiata e svilita», stando a quanto ricostruito nel corso delle indagini e del processo.

Il pm Luca Ceccanti ha ricordato in aula davanti al giudice monocratico Tornatore che il cinquantottenne «è già stato condannato per fatti identici nei confronti dell'ex moglie».

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it