Due arresti al Monte Bianco per documenti falsi

polizia-frontiera

In manette una nigeriana e un bengalese controllati al traforo

COURMAYEUR. Un uomo di 32 anni e una giovane di 21 sono finiti in manette lo scorso sabato per possesso di documenti falsi. Originario del Bangladesh lui e nigeriana lei, sono stati controllati dagli agenti della polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco mentre uscivano dall'Italia viaggiando su un bus di linea e trovati in possesso di documenti falsi.

Arrestati, oggi saranno processati per direttissima.

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it