Badante e tuttofare arrestati per furti in appartamento

La donna e il suo compagno ai domiciliari per cinque episodi ad Aosta, Quart e Nus

poliziaAOSTA. Una coppia dedita ai furti in appartamento è stata arrestata dalla polizia. Lei, Margherita Ricci, di 32 anni, lavorava come collaboratrice domestica o come badante mentre il compagno, Anton Ndreka di 40 anni, effettuava lavoretti in casa. Grazie a questi impieghi sfruttavano la relazione di fiducia instaurata con i datori di lavoro e prendevano facilmente informazioni sulle abitudini della famiglia. Informazioni che, secondo l'accusa, venivano poi usate per rubare nelle abitazioni.

I due sono stati arrestati dalla polizia con ordinanza del gip di Aosta e messi ai domiciliari a Nus. Sono sospettati di cinque furti denunciati ad Aosta, Quart e Nus.

«Non sono episodi isolati ma fatti ripetuti con una certa cadenza», ha spiegato il commissario capo Eleonora Cognigni.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it