Tunisino ricercato per spaccio arrestato al traforo del Monte Bianco

poliziaCOURMAYEUR. Un ventisettenne di nazionalità tunisina ricercato per spaccio è stato arrestato ieri mattina al Traforo del Monte Bianco.

Il giovane stava tornando in Italia viaggiando su un pullman di linea che collega Parigi a Milano ed è incappato nei controlli dei poliziotti in servizio alla frontiera che hanno scoperto l'esistenza di un ordine di carcerazione a suo carico emesso nel 2017, a dicembre, dalla Procura di Piacenza. Il ventisettenne deve infatti scontare 2 anni di reclusione (e pagare una multa di 4000 euro) per una condanna per spaccio. Dopo l'arresto è stato condotto in carcere a Brissogne.


M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it