REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Spaccata alla Moncler di Courmayeur, condanna a 3 anni


Pm si oppone a richiesta patteggiamento per un presunto complice

 

Tribunale ingressoAOSTA. Prima condanna nel processo per il furto alla Moncler di Courmayeur messo a segno lo scorso anno.

I ladri rubarono due veicoli in una concessionaria d'auto di Charvensod per compiere il furto con spaccata e ripulire la boutique scappando con un bottino del valore di circa 40.000 Euro.

In tre sono finiti a processo e l'unica condanna per ora è quella del trentaseienne Ciprian Brasoveanu, residente a Torino, cui il gup Paolo De Paola ha inflitto oggi tre anni di carcere.

I suoi presunti complici sono Lucian Dima Tudor, di 34 anni, ed Alexandru Istoc Andrei di 32. Per quest'ultimo, irreperibile, il processo è stato sospeso mentre il trentaquattrenne andrà a giudizio a metà ottobre dopo che il pm si è opposto alla richiesta di patteggiamento.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it