Sei alpinisti stanchi recuperati sul Cervino


Rimasti senza energie, sono stati prelevati dall'elicottero a quota 4.200 metri

elisoccorso

VALTOURNENCHE. Si allunga l'elenco delle missioni effettuate questa estate dall'elicottero del soccorso alpino sulle montangne della Valle d'Aosta.

Tra le richieste di aiuto ricevute ieri anche quella di sei alpinisti che, a 4.200 metri sul monte Cervino, sono rimasti bloccati al passaggio dell'Enjembée (4.200 metri) a causa della stanchezza quando ormai era tarda sera.

Troppo affaticati per proseguire da soli, sono stati prelevati dall'elicottero con un difficile intervento di recupero (sia per la quota sia per la poca luce) e trasportati a Cervinia. Nessuno di loro ha avuto bisogno di cure sanitarie.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it