Rissa con morto a Charvensod, forse altre persone coinvolte


L'autopsia dovrà chiarire le cause della morte di Rachid Ousalam, 50 anni

carabinieriAOSTA. Potrebbero essere coinvolte più persone nella rissa in cui, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, è morto il cinquantenne Rachid Ousalam, di origine marocchina. La lite è avvenuta davanti ad un bar di Charvensod, comune in cui viveva la vittima, ma ancora non è esattamente chiaro cosa sia accaduto né la precisa causa della morte.

Ousalam si sarebbe azzuffato con un'altra persona finita poi in ospedale e già dimessa. Entrambi erano ubriachi ed è possibile che altre persone siano intervenute nella lite forse con l'intenzione di dividere i due uomini. Ad un certo punto Ousalam sarebbe caduto a terra.

Nei prossimi giorni sarà disposta l'autopsia sul corpo della vittima per invididuare le cause del decesso.

Sul caso indagano i carabinieri coordinati dal pm Pizzato.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it