REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

'ndrangheta, in manette anche alcuni politici locali

CarabinieriAOSTA. Emergono i nomi di nuove persone arrestate nel blitz dei carabinieri scattato questa notte nell'ambito dell'operazione sulle infiltrazioni della 'ndrangheta in Valle d'Aosta e su personaggi riconducibili a componenti della famiglia Nirta-Scalzone.

Si tratta di Monica Carcea, assessore comunale di Saint-Pierre (eletta nella lista Union Valdôtaine - Stella Alpina), e Nicola Prettico, consigliere comunale di Aosta (eletto nella lista dell'Union Valdôtaine). I loro nomi vanno ad aggiungersi a quello del consigliere regionale unionista Marco Sorbara.

Le indagini coinvolgono anche alcuni imprenditori e avrebbero portato alla luce una «pervasiva infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale» e «un’associazione finalizzata al narcotraffico di matrice transnazionale tra Spagna e Italia».

Tra le persone indagate inoltre risulta esserci un noto avvocato di Torino.

 

M.C.

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it