Oggi è il

Sei indagati per la morte di due scialpinisti a Pila

  • Pubblicato: Martedì, 12 Febbraio 2019 15:23
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

valanga pila

AOSTA. Sono sei gli indagati per la morte di due scialpinisti a seguito della valanga staccatasi sul colle di Chamolé, a Pila, il 7 aprile 2018.

La procura di Aosta ha chiuso le indagini per disastro e omicidio colposi a carico degli istruttori Cai Vittorio Lega, Leopoldo Grilli e Mattelo Manuelli, tutti di Imola; di Alberto Assirelli, di Ravenna; di Paola Marabini, di Faenza (Ravenna), e di Giacomo Lippera, di Chiaravalle (Ancona). Gli inquirenti contestano loro la "negligenza, imprudenza e imperizia" per aver deciso di attraversare il colle "rischioso a causa delle presenza di pendii esposti al rischio valanghe".

Nella tragedia sono morti il ventottenne Roberto Bucci, di Faenza, e l'istruttore Cai Carlo Dall'Osso, 52enne di Imola.

 

M.C.

 

 



Altre news di cronaca

 

 
ANNUNCIO DI LAVORO
C.V.A. S.p.A. ha indetto l'avviso di selezione finalizzato all'individuazione di due risorse, in possesso di laurea triennale da inserire all'interno dell'Ufficio Segreteria di Direzione con contratto a tempo indeterminato, tempo pieno. La sede di lavoro è nel comune di Châtillon. È possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito www.cvaspa.it

 

 
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075