Corruzione in Valle d'Aosta, condannati anche Accornero e Cuomo

Accornero Rollandin

AOSTA. Sono in tutto sei le condanne inflitte dal gup di Aosta nel processo di primo grado sul giro di corruzione in Valle d'Aosta.

Oltre al vice presidente del Consiglio regionale Augusto Rollandin (4 anni e 6 mesi e interdizione dai pubblici uffici) sono stati riconosciuti colpevoli anche Gabriele Accornero, ex manager di Finaosta, e l'imprenditore Gerardo Cuomo, condannati rispettivamente a 4 anni, 6 mesi e 20 giorni ed a 3 anni e 8 mesi.

Più lievi le pene per il libero professionista aostano Simone D'Anello (2 anni, 8 mesi e 20 giorni), l'artigiano edile aostano Salvatore D'Anello (5 mesi e 200 euro di multa) e per l'imprenditore di Saint-Pierre Davide Bochet (5 mesi).

È stato invece assolto Francesco Maruca, artigiano di Saint-Christophe.

 



 

Marco Camilli

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it