.

Operaio ferito alla CAS, condannato il delegato alle manutenzioni

Il lavoratore rimase incastrato con una mano nella porta di un vano ascensore con un problema all'impianto di illuminazione e a causa dell'incidente perse un dito. Per quel fatto il giudice monocratico Marco Tornatore ha condannato a 30 giorni di reclusione il dirigente delegato alle manutenzioni, Mario Guarino, di 46 anni.

L'accusa aveva chiesto la condanna a quattro mesi.

Il fascicolo era stato aperto dopo una segnalazione del Servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell'Azienda Usl.

 

 

Marco Camilli

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it