Assegno falso a benzinaio di Morgex, aostano condannato

Tribunale1AOSTA. Un aostano di 46 anni è stato condannato a due anni e sei mesi per ricettazione e truffa per un assegno falso. L'episodio risale al 2017.

L'uomo, Edy Troccoli, è finito a processo per essersi fatto cambiare da un benzinaio di Morgex un assegno di circa 800 euro relativo ad un conto corrente chiuso anni prima. Insieme a lui c'era un altro aostano, Marco D'Agostino di 41 anni, che sarà processato con rito abbreviato. Il titolo di credito era della moglie di quest'ultimo (risultata estranea ai fatti).

Troccoli è stato condannato anche a pagare anche una multa di 600 euro. Il giudice monocratico Marco Tornatore inoltre ha disposto un risarcimento a favore della parte civile di 2.500 euro.

 

redazione

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it