Tenta di estorcere denaro al sindaco di Valtournenche: condannato

TribunaleAOSTA. Un allevatore di La Salle è stato condannato con l'accusa di aver tentato di estorcere del denaro al sindaco di Valtournenche, Jean-Antoine Maquignaz, anch'egli allevatore.

Cassiano Treboud, 44 anni, è stato riconosciuto colpevole dal gup di Aosta Davide Paladino e dovrà scontare un anno e otto mesi di reclusione (e pagare 800 euro di multa) per una telefonata risalente al mese di agosto dello scorso anno.

Secondo l'accusa Treboud aveva contatto Maquignaz intimandogli di pagare 30.000 euro e utilizzando un accento calabrese per rendere più "minacciosa" la telefonata.

 

 

 

M.C.

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it