.

Aosta, rapina nella farmacia comunale di corso Ivrea

Il malvivente impugnava una pistola - non è ancora chiaro se l'arma fosse vera o un giocattolo - e ha intimato alle due farmaciste intente a servire due clienti di consegnare i soldi della cassa e quelli custoditi in cassaforte. Il bottino potrebbe quindi essere superiore ai 300/400 euro presenti nel registratore di cassa.

Visto il modo di agire e la richiesta di svuotare la cassaforte, è possibile che l'uomo conoscesse bene la farmacia.

Sulla rapina indagano ora la Squadra Mobile e la Squadra Volante della polizia di Aosta. Gli inquirenti stanno acquisendo i filmati della videosorveglianza della farmacia e delle telecamere presenti nei ditorni.

Farmacia cassa

 

 

 

Marco Camilli

 

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it