REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Maltempo, riaperta la strada della Val Veny

COURMAYEUR. Sta tornando alla normalità la situazione in Val Veny. Ieri a causa delle forti precipitazioni due torrenti erano esondati facendo crollare un ponte e danneggiando una vasca secondaria dell'acquedotto.

La strada era stata chiusa nel pomeriggio per precauzione. Alcune persone rimaste isolate in serata sono state portate al sicuro dagli uomini della protezione civile e del soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves e questa mattina la strada per la vallata è stata riaperta.

L'attenzione era alta anche a Valgrisenche, dove sono esondati tre torrenti, e sulla Dora Baltea in alta Valle, fino a Sarre. Anche se il fiume non ha mai superato i livelli di guardia, in caso di necessità protezione civile e vigili del fuoco erano pronti a chiudere l'accesso ai ponti.

 

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it