Cogne Acciai Speciali, la procura indaga per inquinamento ambientale

Cogne Acciai Speciali, la procura indaga per inquinamento ambientaleAOSTA. Inquinamento ambientale del suolo e delle acque: su queste premesse i carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Torino (il Noe) ed il Corpo forestale della Valle d'Aosta stanno effettuando oggi pomeriggio un'ispezione nello stabilimento della Cogne Acciai Speciali.

Il controllo è stato disposto dalla procura di Aosta per un fascicolo in mano al pm Eugenia Menichetti che si concentra appunto sull'ipotesi di inquinamento del terreno e dell'acqua.

Secondo quanto riferisce l'Ansa Valle d'Aosta cinque persone risultano indagate: l'amministratore Monica Pirovan e quattro dirigenti che si occupano dell'impatto ambientale dello stabilimento siderurgico.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it