Aosta, tre buttafuori condannati per lesioni

I fatti risalgono al dicembre 2012

 

AOSTA. Al termine del processo con rito abbreviato, il Tribunale di Aosta ha condannato due buttafuori di un pub di Villeneuve per lesioni aggravate.

Ad accusarli un aostano di 23 anni, costituitosi parte civile, che dichiarò di essere stato malmenato la sera del 22 dicembre 2012 dai tre addetti alla sicurezza. Recatosi al pronto soccorso, i medici giudicarono le ferite guaribili in cinque giorni.

Paolo Maglione e Dritan Docaj di 43 e 33 anni (pena sospesa per entrambi) e Halim Docaj, 37, tutti residenti in Valle d'Aosta, sono stati condannati a due mesi di reclusione ciascuno.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it