.

Deve scontare condanna, 40enne arrestato a Bard

 

Carabinieri AOSTA. I carabinieri di Verrès hanno eseguito nel fine settimana un arresto nei confronti di un uomo condannato per alcuni reati relativi all'immigrazione e contro il patrimonio.

Il quarantenne, un cittadino romeno, doveva scontare due anni e quattro mesi per effetto di una condanna definitiva da parte del Tribunale di Firenze per reati risalenti ad alcuni anni fa.

Il quarantenne è stato identificato lo scorso sabato pomeriggio nel corso di un controllo all'altezza di Bard mentre viaggiava su un'automobile con targa francese insieme con altre persone e un bambino.

Dopo l'identificazione l'uomo è stato condotto in carcere a Brissogne.

 

 

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it