.

Valanga a valle del Col Perdù, scialpinista estratto dalla neve

Intervento a Ceresole Reale del Soccorso Alpino Valdostano

 

valangaAOSTA. Uno scialpinista di 52 anni è stato travolto da una grossa valanga caduta domenica poco dopo mezzogiorno a valle del Col Perdù, nella zona di Ceresole Reale (To).

Sul posto per le operazioni di recupero in aiuto al Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è intervenuto il Soccorso Alpino Valdostano con l'elisoccorso poiché nessuna eliambulanza piemontese era disponibile.

L'uomo investito dalla valanga, residente a Biella, è stato estratto dalla neve da altri scialpinisti prima dell'arrivo dei soccorsi. È stato in seguito portato al pronto soccorso di Aosta.

La prognosi è di 30 giorni per policontusione.

 

 

redazione

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it