.

Due famiglie afghane fermate al Traforo del Monte Bianco

Arrestato il conducente dell'auto che le accompagnava

 

Due famiglie afghane sono state affidate alla Croce Rossa di Aosta dopo un tentativo di attraversare la frontiera italo-francese.

Le sei persone, tra le quali anche un minore, viaggiavano su un'automobile con targa spagnola fermata dagli agenti della polizia di frontiera al Monte Bianco per un controllo. Il cittadino marocchino alla guida della vettura è stato arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e condotto in carcere a Brissogne. I sei afghani sono stati invece accompagnati in una struttura di accoglienza.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it