Due valanghe sul Breithorn, nessun alpinista coinvolto

L'area è stata controllata dal Soccorso alpino valdostano

AOSTA. Due valanghe si sono verificate oggi sul massiccio del Monte Rosa. I crolli sono avvenuti a poca distanza l'uno dall'altro, sul Breitheron orientale e poi su quello occidentale, al confine tra Italia e Svizzera.

Subito dopo la segnalazione della prima valanga il soccorso alpino valdostano e i colleghi svizzeri si sono attivati per cercare eventuali dispersi con l'ausilio delle unità cinofile dal momento che l'area interessata include un itinerario molto frequentato dagli scialpinisti. Anche il Soccorso alpino della Guardia di finanza di Cervinia era stato allertato, ma la ricognizione, conclusa intorno alle 15, ha dato esito negativo.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it