Spaccio e produzione di droga, denunciati 4 studenti della Valdigne

 

Sequestrati anche 100 semi di marijuana che i giovani avrebbero coltivato in un bosco della zona

 

AOSTA. Quattro studenti valdostani di Courmayeur e Morgex, di cui uno minorenne, sono stati denunciati dai carabinieri delle Stazioni dei due paesi per detenzione e produzione di sostanze stupefacenti.

Le denunce sono scattate al termine di accertamenti su un sospetto via vai nelle piazze dei due comuni di ragazzi, di cui uno con precedenti di polizia, che ha indotto i carabinieri a sospettare della presenza di una piccola attività di spaccio e consumo di droga. Eseguendo quattro perquisizioni domiciliari in effetti i militari hanno trovato e sequestrato in tutto 580 grammi di marijuana e 100 semi della stessa sostanza. Viste le quantità, i carabinieri non escludono che i giovani, tutti di "buona famiglia", coltivino la marijuana in proprio in un qualche bosco della zona che ora i militari puntano a individuare.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it