.

Irregolare in Italia, va in Questura per avere informazioni: arrestato

L'uomo era stato espulso dall'Italia dopo aver scontato 7 anni di reclusione

 

Questura di Aosta

La polizia ha arrestato un cittadino marocchino rientrato in Italia in violazione del provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

L'uomo nei giorni scorsi si era presentato all'Ufficio Immigrazione della Questura di Aosta per chiedere informazioni sulla sua posizione. Dai controlli sulle banche dati gli agenti hanno constatato che era stato espulso nel 2018, con divieto di tornare in Italia per un decennio, dopo aver scontato sette anni di reclusione in seguito ad alcuni processi per violenza sessuale, rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

L'uomo è stato quindi arrestato e giudicato con rito direttissimo: la condanna è di 5 mesi e 20 giorni.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it