.

Bimba morta dopo visite in ospedale, medico rinviato a giudizio

Accusa di omicidio colposo per il decesso della bimba di 17 mesi

 

Tribunale di Aosta

Andrà a processo il medico indagato per la morte di Valentina Chapellu, la bimba di 17 mesi deceduta dopo essere stata più volte visitata e dimessa dall'ospedale Beauregard di Aosta.

Ieri Marco Aicardi, 39 anni, è stato rinviato a giudizio dal gup di Aosta con l'accusa di omicidio colposo. Gli esiti dell'incidente probatorio indicano una «colpa lieve» del medico tenuto conto del fatto che un «evento così drammatico era effettivamente raro».

La bambina morì il 17 febbraio 2020 per una sovrainfezione batterica dopo aver contratto l'influenza A. Nei giorni precedenti fu visitata per quattro volte all'ospedale Beauregard e sempre dimessa. Il decesso avvenne all'ospedale Regina Margherita di Torino, dove la bimba arrivò in condizioni ormai disperate.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it