.

Due alpinisti italiani soccorsi sul Polluce

Il recupero reso complicato dalle scariche di sassi

 

Soccorso

Il Soccorso Alpino Valdostano è intervenuto domenica mattina sul Polluce per recuperare due alpinisti italiani scivolati nella zona bassa del ghiacciaio, a quota 4.000 metri.

Gli operatori hanno dovuto trovare riparo dalle scariche di sassi all'interno della crepaccia terminale del ghiacciaio, un incavo formato dal distacco di una parte di ghiacciaio. Lì hanno potuto immobilizzare l'alpinista ferita ad un arto. Lei e il compagno di cordata sono stati portati in pronto soccorso ad Aosta per le cure del caso.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it