Cordoglio di Marco Viérin per la morte del presidente del Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige

"Incarnava lo spirito della gente di montagna"

AOSTA. Cordoglio da parte del presidente del Consiglio regionale, Marco Viérin, a nome anche dell'Assemblea legislativa, per la scomparsa improvvisa di Diego Moltrer, 47 anni, presidente del Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige.
"Esponente di spicco del Partito Autonomista Trentino Tirolese – evidenzia in una nota Viérin –, Diego Moltrer incarnava lo spirito della gente di montagna ed era profondamente convinto della ricchezza culturale di cui sono portatrici le minoranze linguistiche. Uomo del dialogo, riteneva fondamentale la collaborazione tra Assemblee legislative per la valorizzazione delle autonomie regionali. La nostra vicinanza va alla famiglia e a tutto il Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige", conclude.

Moltrer era stato nominato presidente del Consiglio poco meno di un anno fa, il 28 novembre 2013. E' stato "stroncato da un malore", si legge in un comunicato diffuso dalla presidenza dell'Assemblea.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it