"Andatevene o chiamo i vostri superiori", avvocato denunciato dai Carabinieri di Aosta

 

L'uomo è stato anche multato da una pattuglia

Carabinieri-scrittaAOSTA. Due denunce in una sera per oltraggio a pubblico ufficiale e una multa: questo l'esito di un controllo effettuato dai carabinieri l'altro giorno alla vettura guidata da un noto avvocato, E.V.

Secondo quanto riferito dai militari di Aosta, l'uomo è stato fermato da una pattuglia per normale controllo stradale, ma non aveva la carta di circolazione dell'auto e in più trasportava un cane senza le precauzioni previste dal codice della strada.

Davanti alle contestazioni dei carabinieri l'uomo avrebbe risposto con frasi ingiuriose del tipo "non rompetemi il c…", "io non ho tempo da perdere con voi" e "se non ve ne andate chiamo i vostri superiori e vi faccio punire". Multato e denunciato, è stato poi convocato in caserma per firmare gli atti e lì l'avvocato avrebbe offeso anche il comandante. E' così scattata anche la seconda denuncia.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it