Giovane passeur arrestato: stava accompagnando sei clandestini in Francia

 

Il giovane guidava una monovolume ma non aveva conseguito la patente

 

AOSTA. Un ventitreenne egiziano, Ezzat Badawy, è stato arrestato dalla polizia al traforo del Monte Bianco nei giorni scorsi per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

PoliziaaIl giovane, regolarmente soggiornante in Lombardia, stava uscendo dall'Italia guidando una monovolume con a bordo sei cittadini siriani, tutti clandestini. Il 23enne non aveva neanche conseguito la patente italiana.

L'auto sarà confiscata ed al proprietario è stato contestato anche l'incauto affidamento.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it