Immigrazione clandestina, due arresti al Traforo del Monte Bianco

Denunciati i due senegalesi che stavano accompagnando verso la Francia

Polizia-mobileAOSTA. Due persone sono state arrestate ieri mattina dalla polizia per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Kabine Sissoko, 29 anni croato, e Doucoure Youssuf, 26 anni del Mali, sono stati fermati durante i controlli alla piattaforma sul del Traforo del Monte Bianco.

Gli agenti hanno identificato gli occupanti della vettura condotta da Doucoure in uscita dall'Italia e scoperto due cittadini senegalesi con carte di identità francesi false e in stato di clandestinità nell'area Schengen.

I due "passeur" sono in attesa del processo per direttissima mentre i senegalesi sono stati denunciati a piede libero per possesso di documenti falsi. L'Ufficio immigrazione si occuperà delle procedure di espulsione.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it