Rifiutò l'alcoltest, automobilista valdostano condannato

L'uomo era rimasto coinvolto in un incidente stradale

AOSTA. Si era rifiutato di sottoporsi all'alcoltest dopo un incidente stradale. Il cinquantaduenne Valter Pellerey di Champdepraz è stato condannato dal giudice di Aosta ad un anno e al pagamento di una multa di mille euro.

I fatti che hanno portato l'uomo sul banco degli imputati risalgono al 2013, mese di aprile. Pellerey era alla guida di un furgone con pneumatici usurati che uscì di strada finendo la corsa contro una barriera in cemento. Ferito in modo lieve, fu rintracciato a casa dai carabinieri ma si rifiutò di sottoporsi agli esami per stabilire il tasso alcolico, situazione che equivale ad un risultato positivo.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it