Gran San Bernardo, un gruppo di persone travolto da valanga

 

E' accaduto sul versante svizzero - I soccorsi resi difficili dal maltempo

AOSTA. Un gruppo di sciatori è stato travolto da una valanga caduta nel primo pomeriggio sul versante svizzero del colle del Gran San Bernardo.

Il Bilancio di morti e feriti è ancora incerto. Si parlava di quattro feriti molto gravi, ricoverati in Rianimazione, e uno lieve, mentre gli ultimi aggiornamenti indicano tre possibili morti, un ferito grave e uno meno grave.

Il distacco si è verificato intorno alle 13.40 in località la Combe de Maures, poco sotto l'ospizio.

Nella stessa area quattro anni fa 11 escursionisti furono investiti da un'altra valanga che provocò 5 morti.

Il maltempo - venti forti e nebbia - impediscono agli elicotteri di avvicinarsi alla zona e i soccorritori sono costretti a raggiungere l'area a piedi.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it