Valle d'Aosta, sfrattato minaccia di far esplodere la casa

 

Architetto di 65 anni di Perloz bloccato dai carabinieri

carabinieri1PERLOZ. Attimi di paura questa mattina a Perloz quando un uomo ha minacciato di far esplodere la propria casa. A far scattare la reazione di Caruso Aurelio Juglair, architetto di 65 anni, è stata la notifica dello sfratto esecutivo.

L'uomo ha affermato di avere dell'esplosivo e di voler far saltare in aria l'abitazione in cui viveva da solo.

I carabinieri, arrivati sul posto, lo hanno fatto desistere. Una volta bloccato, il 65enne è stato portato in ospedale ad Aosta.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it