Rissa nel centro di Aosta tra italiani e inglesi ubriachi: sei giovani denunciati

Il peggio è stato evitato dall'immediato intervento della polizia

Polizia-volanteAOSTA. Una violenta lite tra italiani e inglesi, lo scorso venerdì notte, nel centro storico di Aosta ha portato alla denuncia da parte della polizia di sei giovani di entrambe le nazionalità.

Il diverbio è nato all'uscita da due locali del centro per futili motivi e, complice il troppo alcol ingerito, si è trasformato presto in rissa. Dalle parole si è passati alle mani e sono volati spintoni, calci e pugni. Un giovane inglese è caduto a terra battendo la testa, gli altri hanno riportato nasi e labbra rotti e lividi e probabilmente soltanto il tempestivo intervento del 113 ha impedito che accadesse qualcosa di più grave.

Al termine degli accertamenti sulla dinamica dei fatti sei maggiorenni - un trentenne e gli altri di età compresa tra i 20 e i 23 anni - sono stati denunciati per rissa aggravata e disturbo alla quiete pubblica in concorso e continuata. Tutti i soggetti sono stati sanzionati anche per ubriachezza molesta.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it