REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Aosta, Dogane accertano evasione di accise per 3 milioni di euro

 

Nei guai una società fornitrice di energia elettrica

agenzia-doganeAOSTA. L'Ufficio delle Dogane di Aosta ha accertato un'evasione milionaria controllando una società fornitrice di energia elettrica. L'attività di analisi, si legge in un comunicato, ha portato a contestare "un'evasione di accisa, per gli anni d'imposta 2010-2011-2012-2013, complessivamente pari a 2.954.167 euro oltre alla conseguente evasione Iva per 612.787 euro".

La società in questione (di cui l'Ufficio Dogane non comunica il nome) avrebbe venduto l'energia prodotta in eccesso a consorziati e consociati, suoi clienti finali, avvalendosi dell'esenzione al pagamento e violando così le disposizioni normative.

I controlli ora saranno estesi ad altre società nel campo dell'energia elettrica.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it