Valanghe, soccorsi sette sciatori a Bionaz e Flassin

 

Due le persone ferite - Pericolo distacchi è a livello "marcato"

soccorso-alpinovdaAOSTA. Sette scialpinisti sono stati coinvolti il giorno di Pasqua nella caduta di valanghe a Flassin e Bionaz.

Il soccorso alpino valdostano è intervenuto con l'elicottero della protezione civile nella zona del rifugio Nacamuli per recuperare una persona che, con un gruppo di altre cinque, è stata coinvolta in un distacco nevoso che si è verificato a 2.900 metri di quota. Il ferito è stato trasportato ad Aosta, in ospedale, mentre le altre cinque persone sono rientrate autonomamente.

L'altro intervento è stato compiuto nel primo pomeriggio nella Comba di Flassin in soccorso di una donna di 57 anni di Biella sepolta sotto la neve e subito estratta dai suoi compagni di escursione. E' stata anche lei portata in ospedale in condizioni non gravi.Su tutto il territorio della Valle d'Aosta il grado di pericolo valanghe è pari a 3, "marcato".
redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it