Processo costi politica, in Tribunale ad Aosta la discussione per gli imputati di Stella Alpina

 

Il 28 aprile il gup dovrebbe pronunciare la sentenza

Tribunale-ingressoAOSTA. Davanti al gup Giuseppe Colazingari è iniziata questa mattina a palazzo di giustizia, ad Aosta, la discussione della seconda parte del processo sull'uso dei contributi pubblici ai gruppi consiliari. L'udienza riguarda il presidente del Consiglio Valle Marco Viérin, il consigliere regionale André Lanièce e l'ex consigliere regionale Dario Comé accusati dalla Procura di aver versato sui propri conti circa 139mila euro presi dal conto del gruppo consiliare. La sentenza è attesa il 28 aprile.

Il processo si svolge con rito abbreviato (in caso di condanna la pena sarà ridotta di un terzo) e a porte chiuse come è già accaduto per la prima tranche che vedeva 24 imputati. Questil ultimi, appartenenti alle altre formazioni politiche rappresentate in Consiglio Valle la scorsa legislatura, il 30 marzo scorso sono stati tutti assolti dal gup Maurizio D'Abrusco lo scorso 30 marzo perché "non consapevoli".

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it