Fénis, venticinquenne muore travolto da un treno

 

Si tratterebbe di suicidio

FENIS. Un ragazzo di 25 anni è morto investito da un treno questa mattina a Fénis. E' accaduto verso le 5.30 e secondo le prime informazioni potrebbe trattarsi di un suicidio.

Il corpo del giovane, S.P. di Verrès, era disteso sui binari e il macchinista del treno, diretto verso Ivrea, non è riuscito a evitarlo.

Dopo l'incidente la circolazione dei treni tra Aosta e Chatillon è stata interrotta in attesa che la polizia ferroviaria concluda i rilievi. Nel tratto è stato attivato il servizio di bus sostitutivi.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it