Avvocato di Aosta denunciato per evasione

 

La Guardia di Finanza contesta redditi non dichiarati per oltre 1,3 milioni

guardia-finanza117AOSTA. La Guardia di finanza ha denunciato un avvocato di Aosta per evasione. Al termine dell'attività di controllo, le Fiamme gialle spiegano di aver scoperto, per il periodo 2011 - 2015, redditi non dichiarati per 1.330.000 euro e Iva evasa per 280.000 euro.

Le indagini si sono concentrate sull'attività dello studio legale e sul tenore di vita del titolare, che ufficialmente risulta nullatenente. L'avvocato nel 2011, 2012 e 2013 aveva presentato una dichiarazione dei redditi pari a "zero" e ha omesso di presentarla per l'anno 2014.

In particolare i finanzieri hanno effettuato controlli sulle operazioni bancarie del legale e su conti correnti intestati a terzi certificando movimenti per centinaia di migliaia di euro. "Per molte - spiega la Guardia di finanza - il professionista non ha saputo fornire alcuna giustificazione".

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it