REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Cervinia, due valanghe in poche ore sfiorano case e piste

 

Non risultano dispersi. In corso valutazioni sulla situazione neve

plain-maisonAOSTA. Sale la preoccupazione a Cervinia per le valanghe che incombono sul centro abitato. Ieri nella località sciistica si sono verificati due crolli, uno nel primo pomeriggio ed uno alla sera: intorno alle 12.30 il soffio di una valanga staccatasi dalle Grandes Murailles ha raggiunto le case avvolgendole con nuvole di neve e diverse ore dopo, intorno alle 20, un secondo distacco si è fermato sulla pista di sci n° 5 che a quell'ora era già chiusa.

«Stiamo cercando di capire cosa l'abbia innescata e al momento non risultano persone coinvolte» ha detto all'Ansa Giuliano Trucco, guida e membro della Commissione valanghe, a proposito della seconda valanga.

Per valutare meglio la situazione è stato previsto un sopralluogo con l'elicottero nell'area da cui potrebbe essersi verificato il crollo.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it