Aosta, giovane inseguito dalla polizia: denunciato per resistenza

 

Il ragazzo si era rifugiato nei bagni della biblioteca regionale forse per disfarsi di droga

AOSTA. Un ventiquattrenne tunisino, M.M., è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dalla polizia. Lo scorso martedì mattina il ragazzo, residente ad Aosta, era stato notato allontanarsi correndo alla vista degli agenti impegnati in un servizio di controllo nel centro del capoluogo. Il giovane è stato inseguito fino all'interno della biblioteca regionale e bloccato all'uscita della toilette dove, secondo la Questura, potrebbe essersi disfatto di un quantitativo di droga.

Al controllo il ventiquttrenne ha dato in escandescenza rifiutando di dare le proprie generalità, opponendo resistenza e offendendo a più riprese i poliziotti, anche in Questura. E' così scattata la denuncia a piede libero.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it