REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Fermati dopo aver fatto rifornimento di droga: in manette due giovani di Aosta

 

Sequestrati dalla polizia circa 56 grammi di stupefacenti tra eroina e cocaina

AOSTA. Due giovani aostani, il 29enne C.D. e la 27enne C.I., sono stati arrestati dalla polizia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Nel corso dei servizi finalizzati al contrasto ed alla repressione dello spaccio, gli agenti dell'Antidroga hanno controllato i due, già conosciuti per precedenti specifici, mentre transitavano sulla statale e, secondo la polizia, stavano rientrando da un rifornimento fuori Valle.

Al momento del controllo il 29enne ha gettato fuori dal finestrino un involucro che è stato però recuperato dagli agenti: conteneva 50 grammi di droga, poi risultata essere eroina, destinata al mercato valdostano. A seguito della conseguente perquisizione sono stati inoltre rinvenuti addosso alle persone altri 6 grammi di eroina e cocaina. Entrambi sono stati arrestati e nei loro confronti il Questore valuterà l’adozione di una misura di prevenzione.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it