Alpinisti cadono un crepaccio sul Monte Rosa: illesi

 

L'incidente questa mattina nella zona del rifugio Gnifetti

AOSTA. Non ha avuto gravi conseguenze l'incidente in montagna avvenuto questa mattina sul massiccio del Monte Rosa, poco dopo alle 9. Due alpinisti sono caduti in un crepaccio nella zona del rifugio Gnifetti, a quota 3.800 metri, restando praticamente illesi. Il terzo componente della cordata e alcuni scialpinisti li hanno aiutati ad uscire dalla spaccatura nel ghiaccio.

I due sono comunque stati trasportati dal Soccorso alpino in elicottero verso il rifugio Mantova per essere visitati da un medico.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it