Verrès, operaio ferito in un incendio allo stabilimento Elca

 

L'uomo ha riportato gravi ustioni. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

VERRES. Un incendio è divampato nello stabilimento Elca, situato nell'area industriale di Verrès, e ha causato il ferimento di un operaio.

Il rogo è scoppiato in mattinata nell'area del compressore dell'azienda, specializzata nella lavorazione dei metalli, per cause ancora da chiarire. Uno degli operai, Antonio Piscitelli di Torino, impegnato in quel momento a lavorare sulle polveri di magnesio, ha riportato gravi ustioni.

L'uomo è stato avvolto dalle fiamme dopo una esplosione e sono stati i colleghi i primi a soccorrerlo in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, che hanno estinto l'incendio, e dell'elisoccorso che ha trasportato il ferito a Torino per le cure specialistiche.

Le cause dell'incendio non sono ancora state definite con certezza. Le indagini sono affidate ai carabinieri.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it