REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Scomparsa Alex Bonin, Questura di Aosta non esclude alcuna ipotesi

 

Le ricerche finora sono state senza esito. Il ragazzo potrebbe anche trovarsi all'estero

AOSTA. La Squadra mobile sta continuando le indagini per ritrovare Alex Bonin, il 24enne scomparso cinque giorni fa da Villeneuve dopo una lite con la moglie.

Gli investigatori stanno vagliando i movimenti sul conto corrente del giovane, in particolare eventuali prelievi di denaro che potrebbero fornire informazioni per localizzarlo. L'attenzione della polizia è rivolta anche i due telefoni cellulari ed al tablet che il giovane aveva con sé quando si è allontanato da casa anche se per ora dagli apparecchi non è stato possibile ricavare alcun elemento utile. I telefoni risultano infatti spenti ed il tablet non è collegato a internet.

Finora le ricerche del ventiquattrenne hanno dato esito negativo malgrado l'importante dispiegamento di persone e mezzi. Le operazioni di ricerca finora si sono concentrate tra Villeneuve e Jovençan, ma gli investigatori non escludono alcuna ipotesi. Il ragazzo potrebbe trovarsi già fuori Valle, magari all'estero, oppure nascondersi nei boschi poco lontano da casa.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it