REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Esibisce passaporto greco falso: etiope arrestata al Monte Bianco

 

La giovane aveva anche una carta d'identità italiana falsa

AOSTA. Agli agenti della polizia di frontiera aveva mostrato un passaporto greco, ma in realtà lei era una cittadina etiope. T.S., 27 anni, è finita in manete per possesso di documenti di identificazione falsi.

Il controllo che ha portato all'arresto della giovane è avvenuto nel pomeriggio di venerdì scorso al Traforo del Monte Bianco. Gli agenti stavano compiendo alcuni accertamenti su un bus con targa polacca in ingresso in Italia quando hanno chiesto alla giovane i documenti. Lei ha mostrato un passaporto greco che, considerati i tratti somatici, ha destato sospetto tra gli agenti.

Controlli più hanno rivelato la vera identità della ragazza e permesso di accertare che il passaporto era stato rubato in Grecia. La ventisettenne inoltre aveva con sé anche una carta d'identità italiana, anch'essa falsa.

 

M.C.

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it